giovedì 5 gennaio 2012

l'erotismo del riccio

non  preoccupatevi,non è diventato un blog a luci rosse ,visto il post precedente e adesso questo,ma era da un po' che volevo realizzare un riccio e poi siccome amo le icone,le messe in scena,le immagini popolari,ma soprattutto per riuscire a strapparvi un sorriso  con il primo post dell'anno,ho pensato naturalmente a questa pubblicità,che vede il riccio e la spugna...... teneramente abbracciati
per il titolo del post mi sono ispirata a questo libro
libro che  ho letto,un bestseller di pochi anni fa, e che se non avete letto vi consiglio di leggere

adesso ci facciamo belli e poi............
il riccio vero da fuori è protetto,una vera e propria fortezza,ma dentro è  morbido,tenero,
il mio è tutto morbido, tenero, lavorato a punto pelliccia e poi tagliato pazientemente tutti gli anelli
ma torniamo alla normalità:perchè con una spugna quando ci sono tante riccette carine???e vissero felici e contenti circondati da tanti riccetti
con questo finale da favola spero mi perdioniate l' inizio un po' hard

2 commenti:

  1. Lia ma che belli!!! Ti abbraccio sempre forte, forte!!!

    RispondiElimina
  2. ..per me numero 1 !

    RispondiElimina