venerdì 24 febbraio 2012

mary jane slippers per mariangiola

questa gigantesca mary jane(sarei proprio curiosa di sapere perchè si chiamano così) ,e il piedone ingessato appartengono alla mia fantastica consuocera mariangiola., notate bene mariangiola non mariangela come tutti la chiamano, io trovo quella piccola differenza molto carina
mariangiola si è rotta il malleolo spalando la neve dei giorni scorsi, risultato :un mese di gesso.
le sue dita del piede , che non mi ha lasciato fotografare pechè dice che non sono abbastanza belle, restando fuori dal gesso avevano bisogno di una copertura, quindi ho pensato a queste leggiadre calzature
il primo esperimento è stato questo

un po' troppo grande, ma non avevo sempre la modella a disposizione, ma lei lo indossa comunque volentieri perchè le tiene caldo, ben altra eleganza la mary jane!!!!
mariangiola non avrei belle dita dei piedi, ma torna presto in forma, tutta la famiglia ha bisogno di te!
devo apportare una modifica al post: mariangiola è appena arrivata da una visita di controllo, nella sala d' attesa tutti guardavano la sua scarpetta , finchè qualcuno le ha chiesto dove le avesse trovate, quando ha avuto la risposta  ha esclamato:"bisognerebbe mettere un banchetto qui fuori!"

4 commenti:

  1. sei troppo forte Lia anche i piedoni rivesti con il nostro amato crochet!!! Un bacio a te e alla proprietaria del piedone!!!

    RispondiElimina
  2. sei fantastica davvero Lia!!! e con i tuoi lavori porti un po' di colore che sicuramente è di aiuto per l'umore!! un bacio grande.. Delia

    RispondiElimina
  3. Povera Mariangiola!!! meno male che queste babbuccione la rallegreranno un poco...

    RispondiElimina
  4. Ti sei trovata una nuova professione!

    RispondiElimina