venerdì 13 luglio 2012

ghiaccioli alla lavanda

in questo fine settimana, cioè a metà luglio, in provenza, in molti paesini celebrano la festa della lavanda, è adesso che la lavanda raggiunge il massimo splendore ed è giunto il momento della raccolta.io sono stata in provenza in questo periodo,ho visto distese viola e vicino campi  gialli di girasoli, accanto a cespugli di rosmarino.ho percorso in pullman strade costeggiate da campi di lavanda, c' era un rumore assordante, ma talmente presente che non te ne accorgevi a meno che isolassi nella mente  quel rumore,erano le cicale, migliaia e migliaia di cicale che sfregando le loro ali producevano quel suono, è  fortissimo , credetemi.
la cicala è il simbolo della provenza, la cigale in francese
 questa è una saponetta a forma di cicala, è il tipico souvenir della provenza, naturalmente alla lavanda

durante una di quelle gite ebbi l' occasione di assaggiare un semifreddo alla lavanda,un gusto esaltante,fresco, insolito.
la lavanda ha qualità terapeutiche potenti, io uso molto l' olio essenziale, la qualità che più mi affascina è che riesce ad armonizzare ciò che è squilibrato, anche a livello emotivo, anche la stessa pianta racchiude in sè
il femminile(il cespuglio che si apre , è accogliente) e il maschile (la spiga).
quindi non mi pareva vero di poter mangiare della lavanda!mi riprometto sempre di provare a rifare quel semifreddo,ma finora non l' ho fatto.
questi ghiaccioli sono la mia consolazione durante i momenti di relax in queste torride giornate,la sferzata di freschezza che danno è indescrivibile,e sono semplicissimi da fare
ho messo in un barattolo di zucchero qualche fiore di lavanda, se lo lasciate un giorno lo zucchero acquista più aroma, poi ho aggiunto questo zucchero a dello yogurt bianco,
 yogurt  io lo yogurt lo  faccio in casa col termhos,
e poi messo negli stampini per ghiaccioli(quanto rimpiango di aver buttato via anni fa quelli anni 70 con lo stecco di legno!) e poi in frezeer
non mettete troppi fiori di lavanda, trovarne qualcuno in bocca è piacevolissimo, troppi si rivelano stucchevoli.

1 commento:

  1. ma ti rendi conto ke con lo zucchero alla lavanda possiamo farci moltissimi dolci?io voglio provare a fare una torta magari metto anke lo jogurt bianco...mi hai proprio dato un'idea!belli i ghiaccioli anke esteticamente!

    RispondiElimina