venerdì 31 agosto 2012

storie di capinere con lavagna

in dotazione questa lavagna aveva un piccolo cancellino in gommapiuma, bruttissimo, allora facendo un cerchietto di maglie alte e raddoppiandole ogni giro ho creato questo nuovo cancellino che se non altro è più allegro. era da tempo che volevo una lavagnetta nella mia cucina, la userò soprattutto per scriverci frasi positive. ho deciso di mostraverla ora perchè è ora il periodo del rientro a scuola.
in quella foto vi sono io(terza fila, la seconda, vicino a me mia sorella mari che ha la testa piegata)
tutti in fila sotto la visione della severissima  superiora suor adriana, ben diversa era suor paolina, piccolissima, rifugio per ogni bisogno, ora suor paolina è in una casa di riposo,non è più connessa alla realtà, non mi riconosce, ma sorride sempre a tutti,son felice che sia felice perennemente, se lo merita.
poco tempo fa ho rivisto il film "storia di una capinera" un film di zeffirelli, da un racconto di giuseppe verga,
sarebbe bello leggere la genesi del titolo del libro se volete è qui
le capinere sono le suore, e c' è una particolarissima, una scena bellisima qui e ditemi se non si può non amare vanessa redgrave

la trovo sempre più brava, più passa il tempo e  più mi incanta, pochi visi sono espressivi come il suo,è nel mio cuore ancora di più dopo  il lutto che l' ha colpita
superiora del convento è valentina cortese,il film è naturalmente ambientato (dato che lo ha scritto verga)nella mia natia bedda sicilia.
non ricordo più dove, nè chi , ma qualcuno ha detto che nella nostra vita tutti abbiamo avuto una suora buona(forse una volta era valido, ora con la crisi delle vocazioni succederà sempre meno) la mia è stata  la perennemente felice , dolce suor paolina.
lia

2 commenti:

  1. ma io non ce l ho questa foto!...anch io ho visto il film storia di una capinera e ho pianto xkè è troppo commovente...ke tuffo nel passato stamattina! grazie ciao

    RispondiElimina
  2. è proprio grazioso il tuo cancellino all uncinetto! è un peccato usarlo...le tue frasi positive non saranno mai cancellate...

    RispondiElimina