sabato 25 maggio 2013

tunica gipsy

finita e felice

da sempre amante della moda gipsy come non potevo innamorarmi di questo progetto del gruppo di ELENA REGINA?
il progetto nel gruppo è ancora in divenire, di modo che anche le meno esperte possano stare al passo, ma io , dopo due o tre dritte indispensabili di ELENA, ho proceduto da sola,
alcune piastrelle le ho copiate da un manuale di un' altra creativa del web daniela cerri.
da tempo mi ripromettevo di usare quelle piastrelle, c' è anche un mix di creative nella t- shirt.

mi piaceva troppo questo modello, anche se devo dire è un modello travagliato,a tratti mi sembrava di giocare a TETRIX!

MA VE LO RICORDATE ?uno dei primissimi giochi elettronici, ricordo imiei figli negli anni '90 alle prese con questo gioco, e il suono , quel tonfo metallico di quando sbagliavate posizione o dimensione di quei blocchetti colorati, TONFVVV! TONFVVVV! così suonava

ecco io con le mie piastrelle , cercate nei miei manuali di uncinetto vintage,o dalle riviste,cercando di farle combaciare con i pezzi in rete, ecco quando non combaciavano perfettamente....

TONFVVVV!!!

ma la bellezza di questa tunica -gipsy è proprio questa , l' insieme di geometrie e colori all' apparenza senza alcuna relazione fra loro


lato b della gipsy

giocando di photoshop e spezzettandola ancora

venerdì 3 maggio 2013

un corallo tira l' altro

ho sempre avuto una passione per le pietre semipreziose per i loro colori e sfumature, tra queste vi sono anche i coralli, benchè tutti sappiamo che sono piante marine

laura soria ,ci ha insegnato a fare i coralli e non l' avesse mai fatto....... mi son sbizzarita  a creare coralli e montaggi vari
quella sopra è la prima versione, ispirandomi a coralli come questo
seconda versione
rami di corallo alternati a boule di corallo nero

terza versione
 
ramo di corallo incastonato in un ciondolo d 'argento diamantato
mi son divertita davvero molto e quest' estate alternerò i miei fili di corallo veri a questi