sabato 20 luglio 2013

chi ha pestato la coda del drago?

avevo acquistato quest' edizone illustrata di ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE anni fa, è un edizione illustrata.
è sempre sul mio comodino, coi libri che più conosco faccio così, li tengo lì a portata di mano per quelle sere che gli occhi tentano di chiudersi, ma vuoi leggere qualcosa, sapendo che dopo poco crollerai, ecco io prendo un libro conosciuto e ne leggo poche pagine.
nei giorni scorsi  ho molto sentito parlare di code di drago, io so che molti che seguono il mio blog son digiuni di facebook e d' uncinetto, allora per mostrarvi cosa intendo per coda di drago andate
è praticamente una sciarpa con un andamento che imita squame di lucertoloni

nel link indicato ci sono le spiegazioni in inglese

bene. cosa c' entra ALICE?    l' altra sera riprendo in mano questo libro ,precisamente queste pagine

è un dialogo ,mentre avviene questo dialogo ,ALICE pensa a una coda e immagina così l' andamento delle parole.
si chiamano calligrammi, sono dei componimenti che usano anche la forma di ciò che si vuole esprimere.

In questo post invece mi ero dilettata con gli ACROSTICI, che invece prendono l' iniziale di una parola per formare una frase attinente alla parola stessa.

mi è preso il ghiribizzo di farne uno sulla coda di drago

CALDA
                            ONDULAZIONE              
             DENTELLATA  
    ARMONIA

                      DRAGHI                     
         IMITI            

               DONDOLANDO 
     RALLEGRI
APPARI 
GIOIOSA
             OSCILLANDO   

questa è una versione tra il calligramma e l' acrostico , che non esiste ,almeno non è codificata(oh mamma ; codificata! coda anche qui! ) ma avevo voglia di giocare coi tasti del pc.

CALDA
                                ONDULAZIONE                                           
                 DENTELLATA  
                           ARMONIA

                                                        DRAGHI                     
                             IMITI            

               DONDOLANDO            
                 RALLEGRI
APPARI          
          GIOIOSA
                                                                OSCILLANDO  
dicevo appunto giocare, perchè a volte , molte volte negli ultimi tempi ho visto tante discussioni intorno ad argomenti che dovrebbe essere occasioni di rilassamento.
ecco il mio post su letteratura-giochini di parole- uncinetto-riflessioni, voleva essere un esercizio di relax

3 commenti:

  1. Brava Lia! Mi piace!
    Marina Genovesi

    RispondiElimina
  2. ma ke divertente il calligrostico!!! ma è troppo simpatico !! adesso ti metti a creare anche con le lettere? ho apprezzato tantissimo...brava!

    RispondiElimina