lunedì 30 giugno 2014

i bambini di luglio

in questo mese di luglio nascerà un maschietto, per lui ho preparato queste piccole infradito.
vedete quella palla con la paperella?

giusto 30 anni fa a luglio è nato un bimbo con dei profondissimi occhi neri, mio figlio.auguri piccolo mio, ormai uomo.


la palla con paperella l'avevamo regalata a lui neonato, primissimo gioco

era piena per metà d' acqua, ora non ce n'è più,

 la tengo comunque,anche lei invecchia con noi.

e benvenuto anche con questo paio , piccolo italiano.

domenica 22 giugno 2014

giornata olistica bollywoodiana e il cerchio della vita

con amici abbiamo deciso di partecipare a una giornata di discipline olistiche, in programma c' era un laboratorio di danze indiane,disciplina affascinante,non si balla per l'io,tutti i movimenti sono offerte alle divinità,l insegnante di questo seminario oltre che in Italia ha vissuto 5 anni in India per imparar  e poter insegnare questa tecnica al meglio, che è la base dei movimenti dei famosi film bollywood, movimenti naturalmente rivisitati ,
ma che gioia scoprire che l' insegnante in questione era la bimba a cui facevo da baby sitter a quindici anni e che chiamavo" patatina"
Patatina ANTONELLA USAI
 porta nel mondo questa danza, sapeste che brava a coinvolgere persone che non hanno minimamente  confidenza con questa disciplina,
eccoci abbracciate insieme dopo molti anni, sono orgogliosissima di lei,una parte di meriti mi sono illusa di meritarli anch 'io.     qui un video di una sua perfomace

ma c'era anche un laboratorio di mandala collettivo , ognuno lasciava un suo simbolo colorato, ecco il mio
non poteva esser altro che uncinetto e filo
il risultato finale
pranzo vegetariano all' aperto con gli amici di sempre

 laboratori di yoga, di di-segno vibrazione, di ritmi con percussioni, un mercatino di espositori d' attività artigianali han completato questa splendida domenica.

per me il cerchio della vita in questa giornata si è chiuso perfettamente.

giovedì 19 giugno 2014

scorci di mare su collana

con la fantasia, nell infinito azzurro di una rete crochet giocano pesci multicolor e simpatici
animaletti



anche stavolta da una lezione di LAURA SORIA

e il naufragar è colorato in questo mar

lunedì 2 giugno 2014

si può fare! espadrillas all' uncinetto

quando laura soria( si, sempre lei) propose una lezione sulle espadrillas,mi venne in mente la famosa frase del film,ormai cult  frankestein junior
era il 1975, andammo a vedere quel film , io e mio marito, non eravamo ancora sposati e due delle mie sorelle, in una sala gremita di gente e poi di risate, in quel film, la famosa scena

            si può fare! ( se cliccate lì sopra vedrete il video della scena,non son capace a metterlo qui!)
dove un folle medico ridà   vita a un cadavere , modificandone anche il cervello,

 ecco più o meno così era la mia espressione quando ho visto le prime  espadrillas che ha creato  LAURA,

e qui si apre un altro Amarcord ( ancora un film, di FELLINI stavolta, ma sempre di quegli anni)
agli inzi degli anni 80 si sono affacciate le prime espadrillas, naturalmente ne acquistai subito un paio, rosse,  l' anno dopo un paio a strisce, girai per almeno due anni l' ITALIA centrale in espadrillas(ad agosto)
ecco quelle che ho creato io
viola con un po' di lurex

a strisce verdi e arancioni.
 io novella ciabattina felice